Revisione dei Conti

La revisione contabile, attraverso l’applicazione di procedure campionarie, consente di verificare la veridicità e la correttezza delle poste del bilancio d’esercizio. Tale revisione contabile è finalizzata al giudizio da parte dei revisori contabili, di detto bilancio d’esercizio. Si tratta di un complesso di attività che consente al revisore di esprimere un giudizio professionale e obiettivo sull’attendibilità con cui il bilancio rappresenta la situazione patrimoniale, finanziaria e reddituale di un’azienda. L’opinione del revisore viene esposta nella Relazione di revisione, coadiuvata da una serie di delucidazioni utili a comprendere a fondo le differenze riscontrate ed eventuali responsabilità rilevate.

Il controllo contabile può essere obbligatorio o facoltativo. In particolare, è obbligatorio per le società quotate nonché per le società per azioni e per le società a responsabilità limitata che presentino un capitale sociale uguale o maggiore di 120.000 €, superino i limiti previsti per la redazione del bilancio in forma abbreviata, di cui all’art. 2435-bis C.C. e siano obbligate a redigere il bilancio consolidato.

Lo Studio Borghese effettua revisioni di bilancio e delle procedure contabili, grazie ad un dottore commercialista regolarmente iscritto presso il registro dei revisori legali, con regolare polizza assicurativa contro i rischi professionali.

Tale incarico può essere espletato con deposito della documentazione presso lo Studio Borghese o anche presso il cliente.

 

Torna indietro

Home page

Lo Studio Borghese vanta “Competenze” nei seguenti campi:
Consulenza Legale – Consulenza fiscaleConsulenza Tributaria Contabilità Consulenza del lavoro Consulenza AziendaleRevisione dei contiConsulenza Marketing e Strategica Amministrazione Condominiale – Pratiche Amministrative
Facebooktwittergoogle_pluslinkedin
Share